AURORA

AURORA è specificatamente progettata per muoversi su piccole tratte e in specchi d’acqua ristretti. Un joystick permette al comandante di condurla con semplicità laddove le imbarcazioni tradizionali non sarebbero in grado di manovrare.

L'alimentazione ibrida o full electric, unitamente alla bassa emissione acustica ed ondosa, fanno di AURORA un mezzo ecocompatibile ad assolutamente rispettoso degli spazi in cui è utilizzato.

La carena catamarana è infatti stata ottimizzata in vasca navale per le migliori prestazioni idrodinamiche in termini di riduzione di resistenza d’onda e di attrito.

 

 


TUTTI I VANTAGGI DI AURORA

ALTA TECNOLOGIA SU PICCOLE DIMENSIONI

La carena è estremamente elastica dal punto di vista costruttivo perché concepita in maniera da accogliere con la massima flessibilità richieste di variazioni di dimensione sia in termini di lunghezza massima che di larghezza massima, mantenendo l’originale trend di prestazioni.

Come si intuisce dallo spaccato di figura AURORA implementa la doppia propulsione azimutale "in linea" prua-poppa brevettata da Econboard, con la quale è in grado di compiere manovre estreme, non possibili per imbarcazioni tradizionali, come rotazioni sul posto, traslazioni con qualsiasi angolo rispetto alla direzione principale (mantenendo la prua fissa) e virate con raggi di curvature praticamente nulli.

L'allestimento può variare a seconda delle esegenze dell'armatore ed accogliere un numero di passeggeri definibile in base alle specifiche di missione e dei costi.

Per le sue ridotte dimensioni AURORA può essere trasporta con facilità via terra senza ricorrere a mezzi eccezionali.

La scelta di pilotare il mezzo anche da terra, attraverso un intuitivo radiocomando, contraddistingue questa innovativa imbarcazione da lavoro.